Parco giochi in sicurezza

Parco giochi in sicurezza: tutto quello che c’è da sapere

Per riaprire in sicurezza, ogni parco giochi deve rispettare le linee guida dettate dal Governo Italiano in occasione della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome del 22 maggio 2020. Particolare importanza è stata data alla ripresa delle attività ludico ricreative e ai giochi per bambini. Dopo diverse settimane di quarantena indispensabile per rallentare il numero di contagi all’interno del territorio italiano, è arrivato il momento di riprendere l’attività lavorativa nel settore turistico e ricreativo. Regolamentare gli ingressi al parco divertimenti è di fondamentale importanza per il rispetto del divieto di assembramento all’interno di luoghi pubblici e privati. Evitare la formazione di lunghe code davanti al cancello d’ingresso e offrire ampi spazi a ogni nucleo familiare per godere di una giornata di relax e divertimento è un aspetto essenziale per il buon funzionamento della struttura. Ai clienti è consigliata la prenotazione online al fine di suddividere l’affluenza in giorni differenti. Riguardo l’utilizzo delle giostre da parte dei bambini è raccomandato il distanziamento sociale di almeno un metro tra i partecipanti. Maggiore prudenza all’interno del parco avventura, nel quale si suggerisce di mantenere una distanza interpersonale di almeno due metri. Le regole del distanziamento non sono valide tra membri dello stesso nucleo familiare o tra persone conviventi. Nonostante molteplici linee guida risultino ancora severe, puoi offrire ai tuoi clienti l’opportunità di beneficiare di una giornata all’aria aperta e di momenti piacevoli sia per i figli che per i genitori. Dopo mesi di lockdown, la riapertura dei parchi divertimento in Italia apporta una speranza per il futuro. È arrivato il momento di rimettersi in pista e far partire la stagione estiva in modo efficiente.

Giochi per bambini sicuri al tempo del coronavirus

Nel rispetto del distanziamento sociale obbligatorio, ti consigliamo di scegliere le attrazioni più sicure per la salvaguardia della salute dei clienti. Contingenta gli ingressi in modo valido e attrezzati per mettere a disposizione Gel disinfettante e guanti all’entrata così da mettere in sicurezza l’interno della struttura. Ogni genitore apprezzerà questa misura di prevenzione e protezione dal coronavirus e al tempo stesso limiterai il rischio di contagio anche al personale in servizio. Se il tuo impianto non è un parco acquatico mantieni attiva la regola che obbliga l’utilizzo della mascherina a ogni partecipante sopra i sei anni di età. Attrezza la struttura con colonnine disinfettanti messe a disposizione dei clienti i quali ne usufruiranno prima di accedere ad ogni attrazione. Sanifica costantemente tutte le aree del tuo parco divertimenti e ricorda di scegliere in modo consapevole quali giochi mantenere attivi. Prediligi le Mini Car in quanto destinate all’uso di un singolo bambino, o accompagnato dal genitore, quindi facente parte dello stesso nucleo familiare e non creano assembramenti. Mantieni all’interno del parco giochi un’atmosfera rilassata e piacevole. Potenzia il personale ricettivo e affida loro il compito di monitorare il rispetto delle regole. Ricorda che i visitatori scelgono la tua struttura esclusivamente se si sentono a loro agio. In un periodo particolarmente delicato come la fase di riapertura dei parchi divertimento in Italia dopo mesi di chiusura obbligatoria, proporre un ambiente poco curato e gestito da personale ansioso metterebbe a rischio il futuro della struttura. In questo specifico periodo storico è preferibile rinunciare a una singola attrazione qualora questa non dovesse rispecchiare i requisiti richiesti dalle linee guida attuali anziché mettere a repentaglio la salute di dipendenti e visitatori.

Regole specifiche per parchi acquatici

Se un intero capitolo è stato dedicato alla riapertura dei parchi divertimento, peculiare attenzione è stata dedicata ai parchi acquatici. Questa tipologia di strutture ricreative conquistano durante la stagione estiva una percentuale notevole di fetta di mercato del settore turistico. Se all’interno di un parco avventura è obbligatorio indossare la mascherina protettiva, in un parco acquatico è praticamente impossibile rispettare questa regola. Fortunatamente esperti del settore hanno evidenziato la significativa quantità di disinfettanti a base di cloro utilizzati all’interno delle strutture acquatiche. È stato accertato dal mondo scientifico che il cloro è un potente disinfettante contro il coronavirus e pertanto queste strutture risulterebbero meno pericolose di altri luoghi di divertimento. Restano in vigore tutte le altre regole in merito al distanziamento sociale obbligatorio. Garantire momenti di felicità ai propri figli è importante per il loro benessere psico fisico. Operare nel settore ludico ricreativo in modo consapevole è un valore aggiunto per assicurare a tutti i clienti il massimo rispetto della loro salute.

Le attrazioni più richieste e sicure all’interno dei parchi divertimento

Osservando i bambini giocare si riesce a scoprire quali sono le giostre preferite dalla maggioranza di bimbi tra i cinque e i dieci anni. Primeggiano fra tutte le Mini Car, prodotte per la prima volta nel 1969 e ancora oggi attrazione di punta dei parchi giochi. Le Mini Car di Eurogames sono realizzate secondo alti standard qualitativi. Omologati per bambini dai tre ai dodici anni di età, questi giochi possono essere utilizzati in totale sicurezza anche nel periodo post Covid-19. La batteria montata in queste piccole automobili assicura una lunga durata (orientativamente cinque ore di utilizzo continuo). La maggior parte dei modelli di Mini Car e Mini Bikes prodotti da Eurogames possono ospitare fino a due persone (un bambino e un adulto accompagnatore). Uniche al mondo, le piccole di casa Eurogames sono dotate della funzione Turbo Boost, la quale ne accresce la potenza a intervalli di tempo per aumentare il divertimento in pista. Tutti i prodotti fabbricati da Eurogames sono realizzati in Italia e garantiscono qualità eccellenti. Su richiesta si fabbricano modelli di Mini Car personalizzati. L’azienda Eurogames ha introdotto sul mercato europeo delle attrazioni per bambini i Bumper Car a batteria disponibili in tre versioni. Il modello a un posto è ideato per offrire il massimo del divertimento ai bambini dai quattro ai dieci anni di età, mentre i modelli di dimensioni regolari possono essere guidati dai bambini che abbiano compiuto sei anni di età. Due posti a sedere consentono a un genitore di divertirsi in compagnia del bambino durante il gioco. I Bumper Car prodotti da Eurogames sono dotati di due pratici joystick per il comando delle funzioni. Per offrire maggiore divertimento ai visitatori, la versione Hyper di Bumper Car è fornita di un avanzato sistema di sparo a infrarossi e di un moderno display digitale. I Go-kart di Eurogames montano un motore da 780 W e sono provvisti di acceleratore e freno. I modelli di Go-kart monoposto e biposto raggiungono i 20 km/h di velocità e la batteria dura in media sei ore. Ideali per i bambini sopra i sei anni di età.

Tieni lontano il coronavirus dalle attrazioni: organizza in modo efficiente il tuo parco divertimenti!

La significativa esperienza dell’azienda Eurogames, operante nel settore da oltre cinquanta anni, può assisterti nella progettazione di ambienti a tema e strutture adatte al distanziamento sociale. In un periodo storico di grave crisi socio-economica a livello mondiale, per riuscire a investire in modo consapevole nel settore del turismo ricreativo è necessario affidarsi alle competenze di un’azienda specializzata nella produzione e nella vendita di giochi per il divertimento. Eurogames offre supporto ai clienti durante le fasi di progettazione e realizzazione delle strutture ricreative. L’assistenza post-vendita garantita da Eurogames è ineguagliabile. Nata nel 1969, ancora oggi è leader mondiale nella produzione di automobiline a batteria destinate all’utilizzo da parte dei bambini. L’attuale amministratore delegato è il figlio del fondatore Domenico De Carlo, il quale ebbe l’intuizione di creare dei giochi innovativi per i bimbi alimentati a batteria. Se progetti la realizzazione di un parco divertimenti o semplicemente vuoi aggiornare le attrazioni già presenti all’interno della tua struttura, puoi contattare Eurogames per l’acquisto di Mini Car, Driving School, Mini Bikes, Go-kart per ragazzi e adulti, Bumper Car, Big car, Bumper Boat, piscine, piste, accessori e decorazioni personalizzate. Effettuiamo preventivi gratuiti e senza impegno dei nostri giochi e assicuriamo un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Non esitare a mettere in sicurezza la tua struttura: visita il sito e contattaci per ricevere ulteriori informazioni sulle disposizioni vigenti.